Indicazioni sul “Buono spesa” per le famiglie intervistate

12 aprile 2017
Indicazioni sul “Buono spesa” per le famiglie intervistate

Informazioni rivolte alle famiglie intervistate nell’ambito della ricerca “Opportunità ZeroSei” per l’utilizzo del “Buono spesa” a loro attribuito

Nel corso del 2016 il progetto Accoglienza Orientamento e Sostegno ha partecipato a “Opportunità ZeroSei” una ricerca sperimentale finanziata dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del Programma ZeroSei e realizzata dal centro di ricerca CHILD del Collegio Carlo Alberto, con finalità valutative utili a verificare l’efficacia delle diverse forme di sostegno fornite alle famiglie beneficiarie.

Durante il 2017 verranno condotte le interviste previste dalla ricerca, direttamente a casa delle famiglie.
Saranno coinvolte tutte le famiglie la cui domanda è stata accolta e alcune non sostenute dall’Ufficio Pio, pur avendo presentato domanda.

Pertanto alcune famiglie che nel 2016 non hanno ricevuto nessun sostegno saranno contattate per rispondere alle domande delle interviste condotte dai ricercatori di CHILD.
A queste famiglie l’Ufficio Pio riconosce un buono spesa del valore di 100 Euro,  caricato sulla Tessera Sanitaria  di un adulto del nucleo famigliare, da poter spendere presso un elenco di esercizi abilitati.

Ringraziamo le famiglie per la pazienza e la disponibilità e riportiamo di seguito l’elenco degli esercizi convenzionati, un documento sintetico dell’iniziativa utile da mostrare alla cassa (qualora l’esercizio non sia aggiornato sull’iniziativa) e la brochure descrittiva del servizio di Ticket Service fornito da Endered.

bilancio Elenco esercizi convenzionati

bilancio Linee guida da presentare in cassa

bilancio Presentazione del Ticket Service

Facebooktwitterlinkedinmail